Palazzo Galati anni 50-1E’ l’unico palazzo nobiliare rimasto nel centro storico di Carini e, anche se in parte diruto per incuria mantiene intatto tutto il suo splendore. Edificato accanto alla Chiesa degli Agonizzanti, si è sempre pensato che fosse più antico di quest’ultima, ma recenti scoperte documentarie ne hanno posticipato la costruzione agli inizi del 1700, inglobando una serie di costruzioni pre esistenti di proprietà del Monastero di San Domenico.Edificato dalla famiglia Marchisi, che diede a Carini anche un Arciprete, passo per linea ereditaria alla famiglia De Spuches Principi di Galati, nome con il quale oggi è riconosciuto.Palazzo Galati